Centro per il libro e la lettura

Qualifica “Città che legge 2022-2023”: on line le FAQ aggiornate

È possibile da oggi per tutti i comuni italiani candidarsi a ottenere la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2022-2023.

Attraverso la qualifica di “Città che legge” il Centro per il libro e la lettura riconosce e sostiene la crescita socio-culturale delle comunità urbane grazie la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva. La qualifica è, inoltre, condizione necessaria a partecipare ai bandi di finanziamento di “Città che legge” pubblicati annualmente dal Centro.

A questo link è possibile consultare le FAQ aggiornate al 15 luglio 2022.

Per ottenere la qualifica i comuni dovranno presentare la propria candidatura esclusivamente on line attraverso la piattaforma bandi del Centro – entro e non oltre le ore 13:00 del giorno 29 luglio 2022.

Si precisa che le Amministrazioni comunali che hanno ottenuto la qualifica per il biennio 2020-2021 dovranno presentare una nuova domanda per essere iscritte nell’elenco del biennio 2022-2023.

Per informazioni: cittachelegge@beniculturali.it

Condividi l'approfondimento

Cerca