Centro per il libro e la lettura

“Premio Nazionale per il libro e la lettura” 2022: decretati i 5 vincitori

Si è conclusa l’edizione 2022 del Premio nazionale per il libro e la lettura. La Giuria, formata da Filippo La Porta (Presidente), Francesca Vannucchi (ISTAT), Giovanna Micaglio (Istituzione Biblioteche di Roma), Maria Carmela Polisi (Libreria “Mio nonno è Michelangelo”, vincitrice della scorsa edizione del Premio), Amalia Maria Amendola, Maria Greco e Paolina Baruchello (rappresentanti del Centro per il libro e la lettura), ha valutato le iniziative, preselezionate da un gruppo di lavoro del Centro tra tutte quelle iscritte nella banca dati del Maggio dei libri 2022, e decretato i vincitori.

Biblioteche, mediateche e sistemi bibliotecari:

“Il Maggio dei libri del Patto locale per la lettura Città di Crotone”, Biblioteca comunale di Crotone

Associazioni culturali, istituti culturali, centri studi e ricerche:

“Festival Librifattiamano”, Librifattiamano Associazione di promozione sociale, Pieve Santo Stefano (AR)

Istituti scolastici:

“Letture itineranti”, Direzione didattica secondo circolo Perugia

Carceri, strutture sanitarie e di accoglienza per anziani:

“Lo scaffale dei ricordi”, ISRAA Istituto per Servizi di Ricovero e Assistenza agli Anziani, Treviso

Librerie:

“Leggimi sempre… la libertà”, TUedIO design, Albano Laziale (RM)

A ciascun vincitore delle prime quattro categorie sarà attribuito un premio in buoni libri (a scelta dei vincitori) del valore di 2.000 euro, da spendere presso la libreria vincitrice.

La cerimonia di premiazione si svolgerà a Roma il 9 dicembre 2022, in occasione della Fiera Più libri più liberi.

Condividi l'approfondimento

Cerca