È online il Bando “Lettura per tutti” 2020. La scadenza è fissata al 3 maggio 2021

E’ on line la terza edizione del Bando “Lettura per tutti”, rivolto alle biblioteche che abbiano interesse a promuovere la lettura attraverso progetti dedicati a persone con difficoltà di lettura o con disabilità fisiche o sensoriali. Il risultato sarà l’individuazione di 10 progetti da realizzare con il finanziamento economico del Centro per il libro e la lettura, per un importo complessivo di € 500.000.

L’obiettivo di una biblioteca è di sostenere e di promuovere l’accesso alla cultura e all’informazione da parte di tutti i cittadini, senza alcuna distinzione, cercando di limitare e/o eliminare gli ostacoli relativi alla fruibilità e all’accessibilità al patrimonio culturale. Solo l’abbattimento delle barriere cognitive, con cui alcune fasce della popolazione sono costrette a fare i conti, rende possibile a tutti l’accesso alla cultura, necessario alla formazione e alla crescita della persona. Il Bando “Lettura per tutti” 2020 si propone di estendere l’invito alla lettura alle persone con difficoltà di lettura o con disabilità fisiche o sensoriali, che costituiscono delle fasce d’utenza particolarmente deboli perché ad alto rischio di emarginazione nell’ambito della circolazione delle informazioni e dell’accesso alla cultura, quali ad esempio le persone con un disturbo evolutivo specifico del linguaggio e dell’apprendimento relativo alla lettura (es. dislessia) o con bisogni educativi speciali. A tal fine, per poter rendere una biblioteca un luogo sempre più accessibile a tutti i potenziali utenti, è necessario: riprogettare i servizi offerti, consentendo a chiunque di ritrovare o continuare a coltivare il piacere della lettura; migliorare la fruizione dei materiali e degli spazi disponibili; orientare gli utenti interessati nella scelta dei servizi e agevolarne la diffusione mediante una efficace attività di promozione e comunicazione.

Il Bando è predisposto ai sensi del Decreto Interministeriale 8 gennaio 2021 n. 21 recante “Modalità di gestione del Fondo per l’attuazione del Piano nazionale d’azione per la promozione della lettura e disposizioni relative all anno 2020”. Le proposte progettuali, in formato PDF, dovranno essere inviate entro e non oltre le ore 18:00 di lunedì 3 maggio 2021 tramite PEC, posta elettronica certificata, all’indirizzo:  mbac-c-ll.bandi@mailcert.beniculturali.it.

Di seguito la documentazione di riferimento:

 

Bando “Lettura per tutti ” 2020

Allegato A_Formulario di presentazione della proposta progettuale 2020

Allegato B_Criteri Bando Lettura per tutti 2020

 

Condividi l'approfondimento

Cerca