Traduzioni

Bando “Per la traduzione e diffusione del libro italiano e della lettura all’estero degli autori italiani”.

Il Bando intende promuovere un programma di sostegno e valorizzazione internazionale dell’editoria e della cultura italiana attraverso la traduzione di opere di narrativa, saggistica, poesia e letteratura per ragazzi.

Viene prevista l’erogazione di contributi per la traduzione in altre lingue di opere di autori italiani; sono ammesse tutte le tipologie di opere di autori italiani, ad eccezione dell’editoria scolastica, già pubblicate in lingua italiana in formato cartaceo al momento dell’uscita del Bando.

Sono, pertanto, escluse le opere pubblicate in solo formato elettronico o audio.

Sono ammesse le traduzioni verso tutte le lingue straniere con priorità per le opere in traduzione verso le seguenti lingue: inglese, francese e tedesco.

La domanda deve essere presentata dall’editore o agente italiano (soggetto proponente) per conto dell’editore straniero (soggetto beneficiario) a cui cede i diritti di traduzione dell’opera nel periodo stabilito dal Bando.

Condividi l'approfondimento

Cerca