Centro per il libro e la lettura

Per le GEP 2022 l’incontro online “Leggimi 0-6 mesi: attesa, voce e movimento”

Si tiene sabato 24 settembre, dalle ore 10:30 alle 12, in occasione dell’edizione 2022 delle Giornate Europee del Patrimonio, il primo appuntamento di “Leggimi 0-6 mesi: attesa, voce e movimento”, due incontri online di promozione della lettura condivisa tra adulti e piccolissimi. La partecipazione è gratuita ed è possibile prenotarsi scrivendo all’indirizzo mail c-ll.eventi@cultura.gov.it entro giovedì 22 settembre. La seconda data in calendario sarà quella del 9 ottobre 2022, giornata in cui si svolgono gli eventi della “Domenica di Carta” promossa dal Ministero della Cultura.

+++ Comunicazione importante +++ Segnaliamo che i posti disponibili per le date del 24 settembre e del 9 ottobre sono esauriti. Stiamo predisponendo altri appuntamenti sulla stesso tema, di cui vi daremo a breve aggiornamenti.

Gli incontri si svolgono nel solco del Protocollo d’intesa interministeriale che nel 2016 ha dato vita al Programma Leggimi 0-6, coinvolgendo i dicasteri della Cultura, dell’Istruzione, della Salute, dell’Università e della Ricerca, con un ruolo di coordinamento affidato al Centro per il libro e la lettura.

I due incontri “Leggimi 0-6 mesi: attesa, voce e movimento” sono promossi dal Centro per il libro e la lettura e curati da Cartastraccia, associazione romana che dal 2011 si occupa di promozione della lettura precoce e dal 2013 è attiva nella rete dei consultori della città. 

Gli incontri sono rivolti ad adulti che si relazionano con i piccolissimi (neonati, lattanti, bebè): genitori in attesa e neogenitori, bibliotecari, personale socio-sanitario, educatori di nido, amanti della letteratura per ragazzi. Si prevede una parte introduttiva teorica e una panoramica di diverse proposte editoriali, capaci di mettere in evidenza caratteristiche e qualità nei libri per piccolissimi. Sono previsti diversi momenti di confronto e di lettura ad alta voce.

Gli incontri hanno lo scopo di mostrare come la lettura condivisa possa essere armonizzata in diversi contesti di intervento ma sempre mostrandosi come strumento di relazione complesso e ricco. Si offrono in questo incontro riferimenti a evidenze scientifiche, relazionali, affettive e testimonianze di esperienze, senza rinunciare a un confronto diretto.

Un focus particolare è dedicato all’utilizzo della lettura nel pre e post parto e l’importanza della lettura autonoma per accompagnare il movimento dei lattanti nei primissimi mesi.

L’obiettivo del progetto inoltre è quello di ampliare l’intervento di promozione della lettura in età prescolare nei contesti in cui è più facile entrare in contatto con le famiglie di neogenitori, non solo con l’intento di far crescere futuri lettori, ma anche di far avvicinare (o riavvicinare) gli adulti al mondo del libro e della lettura.

Iscrizioni entro giovedì 22 settembre a: c-ll.eventi@cultura.gov.it

Segnaliamo che i posti disponibili per le date del 24 settembre e del 9 ottobre sono esauriti. Stiamo predisponendo altri appuntamenti sulla stesso tema, di cui vi daremo a breve aggiornamenti.

Condividi l'approfondimento

Cerca