Funzionale, semplice e trasparente: è online il nuovo sito web del Centro per il libro e la lettura

Il Centro per il libro e la lettura inaugura oggi il suo nuovo sito web, rinnovato nella veste grafica, nelle sezioni e nelle funzionalità. Un’iniziativa che è conseguenza naturale del percorso cominciato quest’anno con l’adozione del nuovo logo e del Manuale d’identità visiva, due azioni volte ad aumentare l’efficacia comunicativa di un’Istituzione che vede proprio nella comunicazione – legata alla promozione della lettura – una delle sue attività strategiche.

Il nuovo sito web, raggiungibile all’indirizzo www.cepell.it, vuole essere il punto di riferimento digitale per tutte le attività istituzionali e rappresentare uno spazio di partecipazione e trasparenza, dove cittadini, associazioni ed enti possono conoscere le nuove iniziative, consultare i bandi e le graduatorie, nonché conoscere tutte le manifestazioni organizzate dal Centro sul territorio nazionale e all’estero.

Navigando dal menu principale, è possibile consultare la sezione “Il Centro” con tutte le informazioni sull’ente. Tutte le attività istituzionali sono organizzate nella sezione “Progetti”, a sua volta divisa in “Progetti nazionali”, “Bandi”, “Premi”, “Iniziative all’estero” e “Progetti conclusi”, mentre “Pubblicazioni” permette di consultare le monografie e le pubblicazioni periodiche. La voce “Notizie” dà accesso alla lista cronologica di tutte le notizie pubblicate, senza la gerarchizzazione proposta invece in homepage. Infine, la sezione “Amministrazione trasparente”, organizzata in sottosezioni che ne rendono estremamente facile e intuitiva la consultazione, permette di consultare tutti i documenti ufficiali legati all’attività istituzionale del Centro.

Il menu dei collegamenti utili, di colore rosso e raggiungibile in alto a destra nella versione desktop del sito, dà invece accesso ai siti web delle manifestazioni promosse dal Centro, “Il Maggio dei Libri” e “Libriamoci”, e permette di consultare le pagine tematiche “Scuola” e “Bibliografie”. La sezione “Stampa”, dedicata a giornalisti e realtà esterne, permette di scaricare materiali come comunicati e fotografie. Infine, la sezione “Web TV”, raggiungibile anche dalla homepage, presenta una selezione di contenuti video prodotti e pubblicati dal Centro.

Condividi l'approfondimento

Cerca