La Divina Commedia in fumetto: dal 7 settembre una mostra all’IIC di Marsiglia

Dodici illustratori ed artisti italiani hanno realizzato un’opera in omaggio a Dante Alighieri. Questi lavori sono oggetto di una mostra, “Drawing Dante. La Divina Commedia vista dal disegno, tra fumetto e illustrazione” che sarà inaugurata il prossimo 7 settembre (ore 18) presso l’Istituto Italiano di Cultura di Marsiglia. Un’iniziativa che rientra nelle celebrazioni del 700/o anniversario della morte dell’autore della Divina Commedia.  

“Drawing Dante”, che propone inoltre un percorso attraverso i più celebri adattamenti del poema a fumetti, è un progetto affidato a degli illustratori che hanno saputo instaurare un dialogo iconografico ispirato ormai da secoli a questa opera che occupa un posto di rilievo nella cultura italiana. La mostra ha cominciato il suo cammino lo scorso 23 giugno all’Istituto Italiano di Cultura di Parigi, dopo la tappa a Marsiglia, proseguirà presso gli Istituti Italiani di Cultura di Amburgo e Strasburgo; sono previste anche due tappe parallele a Taiwan, ottobre 2021 e giugno 2022 in collaborazione con l’Ufficio italiano di promozione economica commerciale e culturale di Taipei e con la Taipei International Book Exhibition. 

L’esposizione – che resterà aperta fino al 21 ottobre 2021 – è una produzione Comicon,  organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Marsiglia in collaborazione con gli Istituti Italiani di Cultura di Parigi, Strasburgo e Amburgo. Gli autori delle opere esposte sono: Manuele Fior, Fabiana Fiengo, Giulio Rincione, Spugna, Gabriella Giandelli, Eliana Albertini, Giacomo Gambineri, Silvia Rocchi, Lorenzo “LRNZ” Ceccotti, Elisa Macellari, Tommy Gun, Vincenzo Filosa. L’ingresso alla mostra è libero ma è necessario prenotarsi e presentare il pass sanitario sul sito www.iicmarsiglia.esteri.it per partecipare al vernissage di martedì 7 settembre.

Condividi l'approfondimento

Cerca